Abitanti

Ilaria - profilo FB
Agronomo/agricoltore/giardiniere/insegnante di AgriCultura, fino al 2015. Fotografa; disegnatrice; cuoca; elettricista; piastrellista; imbianchina; decoratrice; strega...
Ama fare la contadina, il rugby, i cavalli, i gatti, godersi la vita.
Non le piacciono gli ipocriti, i prepotenti e la burocrazia.



Leonardo - profilo FB
Fabbro carpentiere in cerca di lavoro più vicino a casa prestato al mondo del rifornimento
macchinette del caffè, muratore, idraulico, piastrellista, boscaiolo, meccanico... 
Punto ascolto per amici e parenti in difficoltà, buddista.
                                                       
                                                      
Erika
Esploratrice/inventrice di giochi/saltatrice di pozzanghere/aiutante contadina in erba.
Adora George, i cavalli, i treni, i gatti, essere rincorsa, stare tritta tritta alla mamma e giocare con il babbo.





Inoltre, in ordine di apparizione:

Sheila na Gig
Ci aspettava davanti alla porta quando siamo arrivati con le chiavi della nostra nuova casa.
Completamente nera, senza voce e un po' sorda, molto diffidente, ha diversi anni ma da vera signora non rivela la propria età. Odia le porte chiuse. Ama i croccantini, il latte, lo zerbino della veranda, stare a guardarci mentre lavoriamo.
(Ci ha lasciato a metà del mese di agosto 2012).


I felini (I Pelosi)
Figli di Sheila, sono nati il 6 Aprile 2012. Non hanno ancora un nome, nella speranza che qualcuno li adotti riducendo la densità felina del Poggiolino. Artù (quello a pelo lungo), Lancillotto (quello tigrato tinta unita) e Ginevra (tigrata e bianca a pelo corto). Sono sempre con noi, ma l'unico che si fa accarezzare è Artù, che è diventato un enorme e bellissimo gattone.


Nel 2014 Lancillotto è partito per la sua cerca e non è più tornato.

Un giorno ho sentito "sden...sden...sden". Mi sono affacciata e ho visto un micio bianco e grigio con la testa dentro una scatoletta di cibo per gatti vuota che sbatacchiava in giro perché non riusciva più a sfilare il muso. L'ho chiamato, mi sono avvicinata e ho tenuto fermo il barattolo liberandolo. E' stato amore a prima vista: da allora non ce la siamo più tolta dai piedi. Ha iniziato a miagolare la sua gratitudine e non si è più zittita. Battezzata Mia per il verso che produce continuamente, è una gatta appiccicosa e coccolona. Fortuna ha voluto che sia arrivata qui già sterilizzata.

Per completare l'assortimento felino che staziona in cortile ma non entra in casa si è aggiunta Chicca

La scaldapiedi - Zoe
Adottata al grido di "Voglio un gatto che mi scaldi i piedi!" è diventata la nostra gatta di casa. Nata a febbraio o marzo 2013, è arrivata da noi ad aprile tramite amici di vicini. Funziona ottimamente come sveglia.

I figli di Zoe che non siamo riusciti a far adottare (per fortuna gli altri quattro sì!)

Tristano (tigrato) e Morgana (nera)

I polli (I Pio Pio)
I nostri primi polli
Aristide, Baba, Galletta, Evelina (Amrocks)
Nino e Nerina (Cocincina Nana)
Desy(derata) (Mugellese)
Piumino (Moroseta)
le Rossine Galline da Capannone (Tosca)
Ecco cosa succede quando dici in giro "vorrei mettere le galline" e man mano te ne regalano qualcuna.

Il gruppo è cambiato con il passare del tempo, Nino non ha superato l'inverno 2012, Aristide è diventato molto aggressivo, lo abbiamo ceduto a un altro pollaio dove ha vissuto felice per qualche mese e poi è stato rubato (!). In seguito abbiamo avuto come gallo dominante uno dei suoi figli, Gilberto, e come gallo in seconda un bellissimo mugellese, Febo. A Gilberto è succeduto Charlie, l'ultimo Amrocks della stirpe perché non abbiamo più galline della stessa razza. Nell'altro pollaio Alfie, un misto locale di taglia piccola. Periodicamente prendiamo alcuni pollastri da ingrassare e di conseguenza abbiamo avuto diversi pulcini assortiti.

Le quaglie (Le Manfane)
Da carne e da volo, aumentano di numero perché tutti i conoscenti che le hanno prese dopo averle viste da noi, dopo qualche mese ci chiedono di adottarle, stufi della loro manfanitudine.

I conigli Ester e Jack, incroci Nuova Zelanda x California, e la loro prole. Incrociando con un maschio bianco dagli occhi scuri scambiato con un vicino adesso abbiamo dei conigli belli e rustici.
 

Vuoi essere il nostro nuovo vicino? Ci sono molte case disponibili vicino a noi.

Nessun commento:

Posta un commento