lunedì 16 giugno 2014

Lana e altro

L'incontro di ieri sera con Daniel Tarozzi e la sua Italia Che Cambia è andato bene, c'era un bel gruppetto di produttori e abitanti casentinesi accomunati da belle idee. 
Per me è stata l'occasione di conoscere meglio Tessilnova, uno dei produttori di panno casentino che si sta dando da fare per migliorare e rilanciare una delle nostre eccellenze. Avevamo visitato il loro negozio ed eravamo rimasti impressionati dalla quantità di abiti e accessori (dalle borse alle agende alle scarpe...). Non più solo il classico cappotto arancione: a noi erano piaciuti tantissimo i completi da sci, simbolo di tradizione e modernità allo stesso tempo.


Che poi, visto il freddo di ieri sera, non sarebbe stato male averli...

Nessun commento:

Posta un commento