sabato 5 settembre 2015

Un'ottima annata

Vaiano - vitigno autoctono del Casentino

L'Estate del 2015 ha portato qualche novità: la casa di fronte alla nostra, chiusa ormai da un bel po' per la morte dell'anziano proprietario, è stata affittata a una famiglia con bimbi. La popolazione del Poggiolino è così aumentata esponenzialmente, da 2 abitanti a 6 (per tacer del cane, e della Gatta).
Adesso c'è qualcun altro che deve sorbirsi la domanda "Ma abitate qui tutto l'anno?!".
Alla quale si aggiunge "E per la scuola come fate?!", new entry nella top ten delle domande assurde, al pari con "E per fare la spesa ?!".
(Per la cronaca, ci sono ben due scuole elementari in zona, a Strada in Casentino e a Montemignaio.)

La pioggia è stata scarsissima e abbiamo avuto un po' di problemi con l'acqua (che non c'era). L'orto ne ha sofferto, e anche alcuni alberi. Polli e conigli invece prosperano.

Abbiamo avuto tantissime visite, cene e pranzi e pizzate...la vita sociale si concentra in estate! Soprattutto con chi deve venire a trovarci da Firenze e ha paura della neve (...)

Nuovi progetti stanno maturando...non ci fermiamo mai :-)

2 commenti:

  1. Secondo me è tutta invidia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può darsi, ma il tono di solito è di incredulità :-)
      Ci guardano come se abitassimo chissà dove, quando la maggior parte dei nostri conoscenti casentinesi sta in posti decisamente più sperduti del nostro :-D

      Elimina