venerdì 28 novembre 2014

Fiera Mercato il Natale che verrà

Domani e domenica saremo a Montemignaio con il banco di Helenia e faremo un po' di pubblicità anche alla Buona Luna. Noi siamo in zona Mulino, mentre al Castello ci sarà un banco del Bio - Distretto del Casentino e del G.A.S. Venite a trovarci!

Questo il programa completo:

Sabato 29 novembre
ore 9.00 – 18,00 fiera mercato con prodotti enogastronomici e artigianali a km zero, in piazza Vittorio Veneto (Castello) e in piazza Mulino a Montemignaio e in loc. Consuma
ore 9.30 - 12 Convegno dal titolo ‘Alberi di Natale – Economia di montagna e difesa dell’ambiente’. Il convegno si terrà presso la sala consiliare del comune di Montemignaio
ore 14 - 19 Presepe vivente dentro le mura del Castel Leone (Montemignaio)
ore 16,30 Cori Natalizi presso la Chiesa della Consuma
ore 17,15 - 19 Cori di Natale presso la Pieve di Santa Maria Assunta (Montemignaio)
ore 17 accensione della Carbonaia località Mulino (Montemignaio)

Domenica 30 novembre
ore 9.00 – 18,00 fiera mercato con prodotti enogastronomici e artigianali a km zero, in piazza Vittorio Veneto (Castello) e in piazza Mulino a Montemignaio e in loc. Consuma
ore 9.30 - 12 Convegno dal titolo “La Via da Firenze a Poppi (Le vie che raccontano la storia) ... e oltre, riscoperta dell'antica via dei Conti Guidi: pellegrinaggio in Casentino", dove interverrà il professor Giovanni Caselli nella sala consiliare del Comune di Montemignaio
ore 12,00 dimostrazione "Rito del pane", dentro le mura del Castello riscopriremo la magia del rito del pane di comunità (Montemignaio)
ore 17.00 dimostrazione "La Pulenda", come si faceva la polenta nel paiolo, tipico rito alimentare dei carbonai di Montemignaio (al Mulino)
ore 17.15 - 19 Cori di Natale presso la Pieve di Santa Maria Assunta (Montemignaio)

Inoltre in tutti e due i giorni sarà possibile visitare la mostra fotografica "Montemignaio com'era ieri, com'è oggi", presso il bar pizzeria Rosario, l'antico Mulino del paese e il seccatoio presso il Palagio dei Conti Guidi a Montemignaio e la mostra dei presepi e dell'artigianato natalizio e la mostra fotografica “La Consuma” in località Consuma..
Sarà poi possibile degustare Bruciate e vin Brulè in località Consuma e a Montemignaio. Per i bambini sarà possibile fare un giro sul pony in Castello.


pagina evento su facebook

martedì 25 novembre 2014

Fagioli all'uccelletto

Ricetta toscana classicissima, ma sempre molto buona. Io la preparo con i fagioli di Garliano, cotti sulla nostra amata stufa economica.


Ingredienti:
fagioli bianchi di Garliano (o altri fagioli bianchi tipo Cannellini)
olio
pomodori maturi o passata di pomodoro
aglio
salvia
pepe
sale

Lessare i fagioli in acqua non salata; far scaldare l'olio con l'aglio e la salvia, aggiungervi i fagioli e soffriggere per 5 minuti.
Unire i pomodori tritati o la passata, regolare di sale e pepe e lasciar cuocere per 15 minuti circa.

venerdì 14 novembre 2014

Fagioli di Garliano


Questa è un'antica varietà tipica casentinese, coltivata nelle zone di Garliano (Castel San Niccolò) e Quota (Poppi). Noi abbiamo ricevuto il seme da Laurinto Lippi e lo conserviamo attentamente.
La pianta è nana, di media vigoria. Si avvantaggia della presenza di sostegni ma può essere coltivata anche in loro assenza.
I semi sono bianchi, piccoli, un po' appiattiti, hanno buccia sottile e sapore ottimo, sono allo stesso tempo delicati e gustosi.


Nei repertori regionali del germoplasma toscano si trova il fagiolo di Quota, sembra si tratti della stessa varietà ma non ci sono ancora conferme certe.